10 MAGGIO -  IL PROGRAMMA

Seconda giornata del Festival 

Mattina

c/o la sala conferenze del

Liceo scientifico "A. Guarasci" di Soverato (CZ)

"FAI per conoscere"

Le giornate della FAI, un metodo di ricerca-azione coinvolgente, stimolante per gli studenti e capace di rafforzare la conoscenza dei siti del nostro immenso patrimonio culturale.

Ore 9:00 Arrivo delle rappresentanze delle diverse scuole calabresi partecipanti 

Ore 9:15  Introduce 

Dott.ssa Lucia Abiuso - USR Calabria Ufficio III - Referente ASOC e PNSD

 

               Ore 9:30  "FAI per conoscere"

Interviene 

Prof.ssa Gloria Samà - Capo delegazione del FAI - Catanzaro

 

Coordina i lavori 

Prof.ssa Ornella Ieropoli referente per il territorio soveratese del Fondo Ambiente Italiano 

WORKSHOP IN LINGUA INGLESE

Ore 11:00 Workshop "New media generations tools for youth and cultural heritage in EU"

con gli studenti della  classe 3C coordinati dalla Prof.ssa Lorella De Giorgio (Resp. Dip. Lingue Straniere)

Ore 12:00 Workshop "New media generations tools for youth and cultural heritage in EU" congli studenti della classe E coordinati dal Prof. Giuseppe Muccili (Dip. Lingue Straniere)

Attività con gli studenti facilitate con metodi di apprendimento "non formale" dal team dell'associazione JUMP composto da trainers da Italia, Francia e Polonia a Soverato grazie al Programma Erasmus Plus.

Pomeriggio

c/o Soverato Superiore

PÈDIBUS KALKÀNTIBUS

17:00 Partenza da Soverato Via Trento Trieste c/o stazione Autobus.

Passeggiata e visita alla Chiesa Matrice di Maria Santissima Addolorata dove sarà possibile apprezzare “La Pietà” di Antonello Gagini.

Il Festival è promosso da

con il Patrocinio di

Rappresentanza in Italia

Comune di Badolato

in collaborazione con

Liceo Scientifico

"A. Guarasci"

Istituto Salesiano di Soverato

in rete con il Progetto Erasmus Plus K201

Sponsor

Sito realizzato dal team di Associazione JUMP - Gioventù in riSalto